paesaggi_irpini
FOTO DEL GIORNO
- Venerdì, 28 Dicembre 2018
Montefusco 92 visualizzazioni
DATA 28 Dicembre 2018
ORA 17:00
 
PUBBLICATO da @miguelq16
VIA Instagram
 

COMUNE Montefusco




In realtà l'ex carcere borbonico inizialmente era un "castrum", una struttura difensiva eretta dai Longobardi a pianta quadrangolare. Negli anni a seguire venne ampliata e rafforzata da Normanni, Svevi, Angioini ed Aragonesi.
L'ultima mutazione avvenne sotto Ferdinando II di Borbone, che, nel 1851, trasformò l'ex castello-tribunale in carcere politico per i patrioti antiborbonici. Tale struttura fu tristemente famoso per la durezza del trattamento riservato ai prigionieri (la lapide sulla sinistra si riferisce a questi sventurati) e le oggettive pessime condizioni ambientali, tanto da essere definito lo "Spielberg d'Irpinia". Si diffuse un detto: "Chi entra a Montefusco e ne esce vivo, è come fosse rinato!".
Sono ancora presenti il pavimento in ciottoli, le pesanti porte e gli elementi in ferro, compreso il "puntale", un grande anello conficcato nel muro o sul pavimento, cui tramite il prigioniero veniva immobilizzato tramite una catena. Sulle imposte delle finestre sono ancora incisi i nomi dei prigionieri.
Dal 1928 il castello-carcere è monumento nazionale ed oggi ospita gli uffici comunali oltre ad essere utilizzato per diversi eventi quali convegni, mostre e manifestazioni culturali.

FOTO PRECEDENTE
«
Centro storico
MONTEVERDE
FOTO SUCCESSIVA

MONTEMARANO
»
Altre foto di
MONTEFUSCO
» vedi tutte