paesaggi_irpini
FOTO DEL GIORNO
- Venerdì, 09 Agosto 2019
Mugnano del Cardinale - I battenti di Santa Filomena 2355 visualizzazioni
DATA 09 Agosto 2019
ORA 17:00
 
PUBBLICATO da @francesco_chiorazzi
VIA Instagram
 

LUOGO I battenti di Santa Filomena
COMUNE Mugnano del Cardinale




Il 10 agosto di ogni anno a Mugnano del Cardinale ricadono i festeggiamenti in onore di Santa Filomena, vissuta nel III sec. d. C, figlia di un re della Grecia che la promise in sposa a Diocleziano. Essa, però, a 11 anni fece voto di castità e rifiutò il matrimonio motivo per il quale venne imprigionata. Dopo 37 giorni di carcere le apparve la Vergine ad annunciarle che, trascorsi 40 giorni, sarebbe stata esposta a vari martiri, uscendone indenne. E così fu: esposta nuda alla flagellazione, il giorno successivo fu miracolosamente sanata; condannata al martirio delle frecce, queste tornarono indietro sugli arcieri; legatale un’ancora al collo e gettata nel Tevere, gli Angeli spezzarono la corda salvandola. I protagonisti di questa ritualità festiva sono i “battenti”: si tratta di fedeli così chiamati per il fatto che battono continuamente i piedi a terra in modo ritmico e cadenzato. Sono scalzi e indossano un costume tradizionale costituito da canottiera e pantaloni bianchi e da una fascia rossa in vita (i colori della purezza e del martirio), annodata al fianco con la scritta S. F., in onore della Santa. I battenti, che vengono a piedi dai paesi limitrofi, arrivano in mattinata al santuario di S. Filomena, posto nella piazza principale, portando offerte come mazzi di fiori, ceri e “toselli”: questi ultimi sono apparati effimeri o costruzioni simboliche di dimensioni e forme diverse, decorate con nastri, carta, conchiglie. Alcuni portano la grande statua della Santa. Il “capo paranza” al suono di una trombetta dirige la marcia. I devoti salgono in ginocchio la scalinata di accesso al santuario, avanzando, sempre in ginocchio, o carponi, fino all’altare. Si avvicinano alla statua raffigurante la santa e si abbandonano a pianti, preghiere, invocazioni.
Fonte www.bassairpinia.it

FOTO PRECEDENTE
«
Carro di Fontanarosa
FONTANAROSA
FOTO SUCCESSIVA
Centro storico
MONTEFUSCO
»
Altre foto di
MUGNANO DEL CARDINALE
» vedi tutte